Inverno: le incantevoli iris nane.
Feb11

Inverno: le incantevoli iris nane.

Le iris nane, con le loro piccole dimensioni e le fioriture graziose, portano un tocco di colore nei giardini fra febbraio e inizio marzo. Molto precoci e versatili, stanno bene nella parte frontale delle aiuole, dove non saranno nascoste da piante più alte, ma anche come bordura, lungo i sentieri, o in mezzo a altre piante tappezzanti molto basse.  Fanno una grande figura anche in vaso, sul davanzale o altrove…

Read More
Iris siberiane e iris acquatiche: cure autunnali.
Nov09

Iris siberiane e iris acquatiche: cure autunnali.

Nei climi con inverno rigido vanno piantate a marzo o agli inizi di aprile affinché possano affrontare l’inverno con radici già ben sviluppate. Nei climi temperati meglio interrarle da settembre a ottobre, per ammirarne la fioritura già durante la primavera seguente. Prima della piantagione, incorporate nel terreno una buona quantità di materiale organico. Irrigate bene dopo la messa a dimora dei rizomi. …

Read More
Iris pallida: autunno
Nov09

Iris pallida: autunno

L’iris pallida, alta e maestosa, fiorisce fra maggio e giugno. Fra le varietà disponibili: iris pallida aureo-variegata, Jane Phillips, Gingerbread Man, Blue Rhythm, Pacific Mist, Dusky Challenger, Titan’s Glory, Silverado ecc. L’autunno è il periodo giusto per mettere a dimora in bulbi!

Read More
Autunno:  le incantevoli iris nane
Nov09

Autunno: le incantevoli iris nane

Le iris nane, con le loro piccole dimensioni e le fioriture graziose, portano un tocco di colore nei giardini fra febbraio e inizio marzo. Molto precoci e versatili, stanno bene nella parte frontale delle aiuole, dove non saranno nascoste da piante più alte, ma anche come bordura, lungo i sentieri, o in mezzo a altre piante tappezzanti molto basse. Fanno una grande figura anche in vaso, sul davanzale o altrove. Spesso vengono acquistate in autunno e piantate in vaso per poterne ammirare la fioritura già a inizio primavera. …

Read More

Iris siberiane e iris acquatiche: cure primaverili

Iris acquatiche

Nei climi con inverno rigido vanno piantate a marzo o agli inizi di aprile affinché possano affrontare l’inverno con radici già ben sviluppate. Nei climi temperati meglio interrarle da settembre a ottobre, per ammirarne la fioritura già durante la primavera seguente.

Prima della piantagione, incorporate nel terreno una buona quantità di materiale organico. Irrigate bene dopo la messa a dimora dei rizomi. Nel primo anno dalla piantagione curate bene le irrigazioni da aprile a settembre. Ogni anno, concimate con concime organico al momento della ripresa vegetativa e subito dopo la fioritura. Eliminate gli steli appassiti dell’anno precedente e proteggete le piante dalle lumache. Se necessario, reintegrate la pacciamatura: una abbondante pacciamatura organica contribuirà a mantenere il terreno umido e nutrirà le piante.

Se le vostre iris hanno già fatti 4/5 fioriture, potete moltiplicarle per divisione. Il periodo è lo stesso consigliato per l’impianto: settembre-ottobre nei climi temperati e marzo-aprile in quelli rigidi. Per effettuare questa operazione è sufficiente estrarre il cespo con una vanga e separare i rizomi con le mani; tagliate il fogliame a 15 cm e le radici a circa 7 cm, quindi ripiantate dove volete.

Sei in inverno avete lasciato alle piante le sue foglie secche come protezione dal gelo, ricordatevi, appena la vegetazione riprende, di rimuoverle per permettere a quelle nuove di svilupparsi.

Read More

Iris pallida: cure primaverili.

Iris pallida variegata

L’iris pallida, alta e maestosa, fiorisce fra maggio e giugno. Fra le varietà disponibili: iris pallida aureo-variegata, Jane Phillips, Gingerbread Man, Blue Rhythm, Pacific Mist, Dusky Challenger, Titan’s Glory, Silverado ecc.

In primavera fate affiorare i vostri rizomi eliminando un po’ di terra superficiale, in modo che possano emergere per metà dal terreno.

Read More

Primavera: iris olandesi

iris olandesi

Le iris olandesi fioriscono a fine primavera, da maggio, fino a luglio. Sono utili per creare macchie di colore, ma anche per decorare la casa o per creare composizioni, visto che i fiori recisi, in acqua, durano oltre una settimana. Se volete utilizzare i fiori recisi, ricordatevi di tagliarli non appena i boccioli mostrano il loro colore. Utilizzando un apposito prodotto per fiori recisi (va aggiunto all’acqua) i fiori dureranno di più.

I bulbi possono essere lasciati sempre nel terreno e fioriranno ogni anno senza deludervi. Molte le varietà disponibili, fra cui Professor Blaauw, Golden Harvest, Bronze Queen, Sapphire Beauty, Symphony, White Excelsior, H.C. Van Vliet ecc.

Molto adatte ad essere recise anche le iris inglesi e le iris di Spagna. Entrambe sbocciano a inizio estate.

Potete acquistare e piantare i bulbi in autunno o all’inizio della primavera. Se il terreno è poco drenante, miglioratelo aggiungendo sabbia grossolana e piantate i bulbi più in profondità. I bulbi piantati a inizio primavera avranno una fioritura più tardiva rispetto a quelli piantati l’autunno precedente.

In primavera proteggete i germogli dalle lumache.

Read More

Primavera: le incantevoli iris nane

iris nane

Le iris nane, con le loro piccole dimensioni e le fioriture graziose, portano un tocco di colore nei giardini fra febbraio e inizio marzo. Molto precoci e versatili, stanno bene nella parte frontale delle aiuole, dove non saranno nascoste da piante più alte, ma anche come bordura, lungo i sentieri, o in mezzo a altre piante tappezzanti molto basse. Fanno una grande figura anche in vaso, sul davanzale o altrove.

Fra di esse: Iris Katharine Hodgkin, Iris reticulata, Iris danfordiae, ma anche Joyce, Cantab, Harmony, George, J.S. Dijt, Natascha ecc.

Ricordatevi, in questa stagione, che dopo la fioritura, mentre le foglie stanno ancora crescendo, i bulbi in vaso vanno trapiantati in piena terra in giardino.

Read More
Autunno – inverno: iris olandesi
Nov05

Autunno – inverno: iris olandesi

Le iris olandesi fioriscono a fine primavera, da maggio fino a luglio. Sono utili per creare macchie di colore, ma anche per decorare la casa o per creare composizioni, visto che i fiori recisi, in acqua, durano oltre una settimana. I bulbi possono essere lasciati sempre nel terreno e fioriranno ogni anno senza deludervi. Molte le varietà disponibili, fra cui Professor Blaauw, Golden Harvest, Bronze Queen, Sapphire Beauty, Symphony, White Excelsior, H.C. Van Vliet ecc. …

Read More