Lillà: cure primaverili

 

Primavera e autunno sono i periodi migliori per mettere a dimora una pianta di lillà, stando attenti a evitare i periodi troppo freddi, troppo umidi o eccessivamente siccitosi.

In primavera pacciamate e concimate i vostri lillà. Togliete i primissimi boccioli perché non tolgano energia alla pianta mentre forma i nuovi rami.

Precedente Pieris: cure primaverili Successivo Fotinia: cure primaverili