Ligustro: cure invernali

ligustrum sinense

I ligustri possono comportarsi come sempreverdi oppure perdere parte delle foglie in inverno, se il clima è molto rigido. Se necessario, togliete gli accumuli di neve. Se i vostri ligustri appaiono svuotati o brutti (se hanno preso una forma talmente scomposta da sembrare irrecuperabili) verso la fine dell’inverno potete tentare un intervento di recupero accorciando tutti i rami a trenta centimetri da terra. In primavera le piante ricresceranno dalla base, ringiovanendo letteralmente. Questo intervento è molto drastico e va effettuato tenendo conto del clima. Dopo il taglio somministrate un fertilizzante a lenta cessione e mantenete umido il terreno.

Author: iltempogiusto

Share This Post On