La ginestra: cosa fare in autunno

Ginestra: fogliame

La ginestra è una pianta di cui in particolar modo è necessario conoscere e accettare i tempi: una volta piantata non ama essere disturbata e ha una vita piuttosto breve, in quanto dopo una decina di anni circa si esaurisce, rendendone necessaria la sostituzione. Utile, sapendolo, piantare ginestre più giovani accanto a quelle mature!

La messa a dimora può essere effettuata in autunno o in primavera.

In autunno eliminate le vecchie piante ormai improduttive, vangate il terreno e lasciatelo riposare in vista della messa a dimora di nuove piante.

In autunno e in inverno, controllate i sostegni.

Precedente Autunno - inverno: iris olandesi Successivo Viburno tino: in autunno lasciate che... si arrangi! :-)