Cime di rapa golose

Un contorno sfizioso, vegetariano, facile da preparare ed economico. Per la stagione invernale e quella primaverile.

Ingredienti per un contorno per cinque persone:

  • 1 kg di cime di rapa (peso delle verdure già pulite e mondate)
  • 100g di scalogno
  • 2 spicchi d’aglio
  • 80g di scamorza a dadini
  • Pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva
  • Peperoncino piccante
  • Pomodori secchi
  • Prezzemolo
  • Origano
  • Acqua
  • Sale

Tempo di preparazione: 40/50 minuti

Difficoltà: facile

Stagione consigliata: da dicembre ad aprile, per poter utilizzare cime di rapa fresche, di stagione!

Preparazione

Pulite, mondate e tagliate le cime di rapa.

Mettete sul fuoco una casseruola capiente e fate bollire un’abbondante quantità di acqua salata.

Tritate aglio e scalogno, quindi fateli soffriggere molto delicatamente in quattro cucchiaiate d’olio (devono cuocere senza prendere colore). Dopo cinque minuti salate leggermente. Da questo momento in poi continuate a cuocere a fuoco molto basso aggiungendo di tanto in tanto un po’ d’acqua.

Fate bollire le cime di rapa per 12 – 15 minuti o quanto necessario.

Scolate le cime di rapa e mettetele nella padella assieme all’aglio e allo scalogno.

Aggiungete un peperoncino piccante tritato, un pizzico (poco!) di pomodori secchi tritati, un pizzico (poco!) di prezzemolo e un pizzico (anch’esso scarso) di origano. Lasciate insaporire la preparazione per qualche minuto.

Nel frattempo, fate scaldare bene in una padellina quattro cucchiaiate di olio (più è buono, migliore sarà il risultato!) e soffriggetevi due cucchiaiate di pangrattato. Fate tostare finché sarà ben dorato e sprigionerà un profumo accattivante.

Unite il pangrattato e la scamorza a dadini alle cime di rapa, mescolate e servite.

Cime di rapa golose: ricetta.

Precedente Patate ripiene ai sapori del bosco Successivo Riso alla canton viola (con carote nere e piselli)