Le viole: come accudirle in autunno
Nov09

Le viole: come accudirle in autunno

Fatta eccezione per il post intitolato Quattro passi fra i fiori del Brallo, di cui vi consiglio la lettura per le belle immagini e quale fonte di ispirazione per le vostre gite, non vi ho ancora mai parlato di viole e violette. Sicuramente non ho mai scritto nulla su come coltivarle. Vista la stagione, posso parlarvi ora di come prendervene cura in autunno:

Read More
Zenzero da fiore (hedycium): cure autunnali
Nov09

Zenzero da fiore (hedycium): cure autunnali

Nonostante le origini tropicali, lo zenzero da fiore ha una discreta rusticità. Queste piante fioriscono da luglio-agosto fino ai primi geli! Gli hedycium hanno bisogno di molto nutrimento: aiutate la fioritura con concimazioni costanti e leggere fra luglio e settembre.

Read More
Iris siberiane e iris acquatiche: cure autunnali.
Nov09

Iris siberiane e iris acquatiche: cure autunnali.

Nei climi con inverno rigido vanno piantate a marzo o agli inizi di aprile affinché possano affrontare l’inverno con radici già ben sviluppate. Nei climi temperati meglio interrarle da settembre a ottobre, per ammirarne la fioritura già durante la primavera seguente. Prima della piantagione, incorporate nel terreno una buona quantità di materiale organico. Irrigate bene dopo la messa a dimora dei rizomi. …

Read More
Iris pallida: autunno
Nov09

Iris pallida: autunno

L’iris pallida, alta e maestosa, fiorisce fra maggio e giugno. Fra le varietà disponibili: iris pallida aureo-variegata, Jane Phillips, Gingerbread Man, Blue Rhythm, Pacific Mist, Dusky Challenger, Titan’s Glory, Silverado ecc. L’autunno è il periodo giusto per mettere a dimora in bulbi!

Read More
Autunno:  le incantevoli iris nane
Nov09

Autunno: le incantevoli iris nane

Le iris nane, con le loro piccole dimensioni e le fioriture graziose, portano un tocco di colore nei giardini fra febbraio e inizio marzo. Molto precoci e versatili, stanno bene nella parte frontale delle aiuole, dove non saranno nascoste da piante più alte, ma anche come bordura, lungo i sentieri, o in mezzo a altre piante tappezzanti molto basse. Fanno una grande figura anche in vaso, sul davanzale o altrove. Spesso vengono acquistate in autunno e piantate in vaso per poterne ammirare la fioritura già a inizio primavera. …

Read More

Non ti scordar di me (myosotis): cure autunnali.

Il non ti scordar di me è una pianta perenne di breve durata, in quanto, pur non morendo da un anno all’altro, dopo i primi due anni inizia a esaurirsi. La cosa non deve però preoccupare perché il myosotis, soprattutto se coltivato in piena terra, si auto-risemina rinnovandosi autonomamente. L’autunno è il periodo migliore per mettere a dimora nuove piantine, alcune settimane dopo aver preparato il terreno concimandolo.

Read More